ISTITUTO COMPRENSIVO BOLZANO 1 CENTRO STORICO

ILARIA ALPI

VIA CASSA DI RISPARMIO, 24,
39100 BOLZANO BZ


Cod. Meccanografico: IBMM81701T

Telefono: 0471973414
Fax: 0471974092

Coordinatrici di plesso: Sabrina Ceron - Maria Campana

 

La scuola secondaria Ilaria Alpi si caratterizza per forte flessibilità all’interno, per grande apertura verso l’esterno, anche nella collaborazione con il territorio. Si attribuisce molta importanza al riconoscimento ed alla valorizzazione dei talenti e delle eccellenze.

Tutti i giorni 8.00 – 13.25; giorno di rientro 8.00 – 16.35

Totale 27,5 ore settimanali

 

 

I anno

II anno

III anno

 

Educazione civica

Trasversale a tutte le discipline

 

Competenza digitale

Trasversale a tutte le discipline

 

Italiano

4

4

3,5*

 

Tedesco

4

4

4

 

Inglese

2,5

2,5

2,5

 

Storia

1,5

1,5

1,5 + 1 con religione

 

Geografia

1,5

1,5

1,5

 

Matematica

3

3

3,5

 

Scienze

1,5

1,5*

1,5

 

Corpo, movimento e sport

1,5

1,5

1,5

 

Arte e immagine

1,5

1,5

1,5

 

Musica

1,5

1,5

1,5

 

Religione

1

1

1 con storia

 

Imparare a imparare

1

1*

1*

         

*  “imparare a imparare”  è assegnato alla docenza di italiano o scienze.

 

Laboratori della scuola secondaria: una scuola per indirizzi

Parte dell’offerta formativa è articolata per indirizzi dedicati ad attività laboratoriali a classi aperte, volte all’approfondimento di specifiche competenze disciplinari e allo sviluppo di competenze trasversali. Lavorare in gruppi con lo stesso interesse e motivazione rappresenta una buona modalità per fare emergere talenti e inclinazioni. La didattica del fare attiva il coinvolgimento degli/delle alunn* nella co-costruzione del proprio sapere da protagonisti.

La strutturazione organizzativa si caratterizza per la proposta di laboratori di potenziamento disciplinare, per un totale di 100 minuti settimanali.

Le diverse attività degli indirizzi sono caratterizzate da elementi comuni:

– potenziamento di specifiche competenze disciplinari;

– sistematico coinvolgimento degli studenti sul piano teorico ed operativo, in un continuo collegamento tra sapere e saper fare;

– valorizzazione delle attitudini di ciascun allievo, che all’inizio del triennio può optare per uno degli indirizzi proposti, a seconda dei propri interessi e delle proprie inclinazioni;

– creazione di ambienti di apprendimento ispirati al cooperative learning.

Sono previsti gli indirizzi:

 

scientifico

linguistico

artistico-visivo

teatrale-performativo

musicale

Lab. di scienze

Lab. di inglese

Lab. artistico

Lab. teatro

Coro

Lab. informatica / inglese o scienze/inglese

Lab. di tedesco

Lab. video/foto

Lab. back stage

Musica d’insieme

 

Strumento

Teoria musicale

 Indirizzo scientifico. Questi laboratori mirano al potenziamento di abilità matematiche, scientifiche, sperimentali e informatiche. Le conoscenze teoriche di base si alternano ad attività sperimentali, privilegiando l’apprendimento per scoperta.

Veicolando alcune tematiche in L3 si favorisce l’arricchimento del lessico di base e l’accesso ad informazioni scientifiche e informatiche in L3.

Indirizzo linguistico. Sostiene, incentiva e consolida la formazione linguistica degli/delle studenti/studentesse, facilitando l’acquisizione di competenze pratiche e spendibili, all’interno delle varie tecnologie della comunicazione. È interdisciplinare e operativo: consente lo sviluppo delle potenzialità espressive degli/delle alunn* che hanno l’opportunità di ampliare il proprio lessico di base e potenziare le competenze di ascolto e di uso parlato delle lingue, destreggiandosi, tra le altre, con attività di teatro e/o giochi di ruolo.

Indirizzo artistico-visivo

L’indirizzo artistico-visivo valorizza l’attitudine delle alunne e degli alunni a progettare e ideare manufatti artistici, affrontando sia le classiche tecniche pittoriche, scultoree e grafiche, che quelle digitali della new media art.

Verranno presentati diversi laboratori artistici che spaziano dalla pittura, alla grafica, alla scultura o al design. Le ragazze e i ragazzi potranno sperimentare anche la fotografia, i video o i documentari (in presenza di risorse disponibili).

Indirizzo teatrale-performativo

L’indirizzo teatrale-performativo offre un programma in cui gli insegnamenti teorici si intrecciano con una ricca offerta laboratoriale.

Il percorso si struttura su due ambiti, quello propriamente teatrale, che affronta in primis l’interpretazione e la recitazione e quello complementare del back stage che spazia dalla scenografia, ai costumi, alle luci o all’audio.

Indirizzo musicale

Visto il numero limitato di posti, è prevista una prova attitudinale per la quale non è necessario saper già suonare uno strumento, ma piuttosto avere un’attitudine alla musica.

Le ragazze e i ragazzi inseriti nell’indirizzo musicale sono guidati nella scelta dello strumento, ascoltando le loro richieste nei limiti imposti dal numero degli insegnanti a disposizione. Gli strumenti vengono dati in comodato d’uso gratuito dalla scuola (esclusi strumenti a tastiera).

Si prosegue lo studio del canto corale, nella musica d’insieme si suona ascoltando gli altri e quindi andando a esercitare il cooperative learning oltre a sperimentare il piacere di suonare assieme. Lo studio della teoria e del solfeggio predispongono le basi tecniche per affrontare in modo completo il mondo della musica.

(Aggiornamento 08.02.2021)

 

Dove siamo: