ISTITUTO COMPRENSIVO BOLZANO 1 CENTRO STORICO

News

 

20 Novembre 2020 Noi ci siamo 2.3

#noicisiamo 2.3. 📣Oggi 20 novembre ore 16.30 ‼️ Terza puntata della seconda stagione di Noi ci siamo. In studio Tiziana Sottovia, Sabine Giunta, Marina Amato, il nostro regista Walter Donegà, tanti ospiti e sorprese. stay tuned‼️

19 Novembre 2020 Informazioni sul corona-screening (Test in Alto Adige) per tutti i dipendenti

La partecipazione al test non è da intendersi come un obbligo generalizzato a cui ottemperare, ma più come una misura di prevenzione e protezione. L’obiettivo è di interrompere la catena di contagio e ridurre il numero di infezioni.

Il test può essere eseguito entro 72 ore prima dell’inizio dello screening “Test rapido in Alto Adige” e fino a 72 ore dopo la sua conclusione.  Può essere effettuato presso le strutture convenzionate quali farmacie e medici di medicina generale (vedasi liste nella pagina web della Protezione civile) .

Il test antigenico rapido è previsto per i dipendenti che svolgono la loro attività sul posto di lavoro e sono esposti ad un rischio più elevato:

  • Dipendenti addetti al servizio al pubblico, di sportello e a contatto con il cliente
  • Dipendenti, che in base al tipo di attività non possono lavorare isolati in modo continuativo da altre persone, come ad es. personale ausiliario, uscieri, forestali, cantonieri
  • Personale amministrativo che non svolge l’attività da solo in ufficio

Da giovedì 26.11.2020 i dipendenti che si recano al posto di lavoro devono esibire l’attestazione di esito negativo al test antigenico rapido. Le misure di prevenzione quali protezione delle vie respiratorie, distanza, disinfezione e aerazione frequente devono essere comunque rispettate.

In caso di esito positivo al test è obbligatorio un periodo di isolamento di 10 giorni. In caso di necessità si può richiede l’emissione di un certificato di malattia. Se non si hanno sintomi, è possibile terminare l’isolamento dopo 10 giorni senza ulteriori test.

Chiunque sia stato in isolamento per un test che abbia dato esito positivo nei 90 giorni precedenti l’inizio dello screening di massa, non ha bisogno di essere nuovamente sottoposto al test. La quantità di anticorpi ancora presenti dovrebbe essere sufficiente per non risultare infettivi. Il test è comunque accessibile per chiunque, a titolo gratuito.

I dipendenti che ricadono in una delle categorie di rischio sopra menzionate e non svolgono il test antigenico rapido sono collocati in lavoro agile (smartworking), per quanto possibile oppure collocati in assenza dal lavoro (vedi Protocollo d’intesa indicato nella circolare del Direttore Generale n. 24 del 13.11.2020) fino al 29.11.2020 compreso.

I dipendenti per cui il comune di appartenenza ha fissato il test per la giornata di venerdì 20.11.2020 possono motivare l’assenza dal lavoro con il codice 99 “Altri motivi” compilando il campo motivazione con “Test in Alto Adige Covid-19”.

Ulteriori informazioni possono essere reperite dalle Ordinanze presidenziali contingibili ed urgenti e dalla pagina web della Protezione civile Test rapidi in Alto Adige.

          Dott. ssa Sabine Giunta

           Dirigente Istituto Comprensivo Bolzano 1 – Centro Storico

16 Novembre 2020 Sportello al pubblico

L’ordinanza presidenziale contingibile e urgente n. 69 del 12.11.2020 prevede ulteriori restrizioni aggiornate e inasprite al fine di contenere la curva di contagi da Covid-19 sul territorio altoatesino, concretizzando disposizioni più restrittive valide su base locale fino al 29 novembre 2020.

Per l’attività di sportello al pubblico si chiede pertanto a tutta l’utenza di contattare perventivamente la segreteria per e-mail ic.bolzano1@scuola.alto-adige.it o al numero telefonico 0471-973414 per per verificare se la propria istanza possa essere evasa via email, evitando di presentarsi di persona, oppure per prenotare un appuntamento.

12 Novembre 2020 Lezioni in presenza 16-20 novembre 2020

Gentili tutt*,
L’Ordinanza del Presidente della Provincia verrà pubblicata con ogni probabilità domani.
In allegato trovate un testo di spiegazioni sul servizio, un modulo per la scuola primaria e uno per la scuola secondaria.
I moduli andranno inviati alle scuole di competenza entro venerdì 13 novembre alle ore 12.00. 
Appena saremo in possesso dei numeri effettivi degli/delle alunn* in presenza seguiranno orari per la didattica a distanza e quella in presenza.

Riporto di seguito brevemente, per chiarezza, quanto previsto:

SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA:

Possono accedere al servizio:

  • Genitori che esercitano professioni ritenute essenziali E
  • Genitori che si trovano in una comprovata situazione difficile

che non hanno la possibilità di affidare il proprio figlio/la propria figlia ad un’altra persona (altro genitore o persona di fiducia).

Inoltre possono accedere al servizio anche i genitori dei bambini certificati in base alle L. 104/92 che ne facciano richiesta.

 SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO:

Possono accedere al servizio:

  • Genitori di ragazzi/ragazze certificati in base alle L. 104/92 che ne facciano richiesta E
  • Genitori che si trovino in una situazione sociale difficile, seguita dai Servizi Sociali.

cordialmente
Sabine Giunta

AGGIORNAMENTO 13.11.2020 Pubblicazione Ordinanza n. 69 del 12.11.2020

27 Ottobre 2020 Premio Giornata della Dante 2020

Premio Giornata della Dante 2020. Congratulazioni ai/alle nostri/e alunni/e premiati/e dei plessi primaria Dante, Chini, Rosmini, Terlano e secondaria Ilaria Alpi. bravissimi e bravissime! 🔝🔝 Vedi articolo sul quotidiano Alto Adige

22 Ottobre 2020 Noi ci siamo 2.2

📣Noi ci siamo 2.2 👍Seconda puntata della seconda stagione di Noi ci siamo

In studio la Dirigente Sabine Giunta, Tiziana Sottovia, Giuseppe Salerno, Marina Amato, il nostro regista Walter Donegà, tanti ospiti e sorprese. ⏰Venerdì 23.10.2020 ore 16.30 Non mancate‼️

29 Settembre 2020 La scuola e l’impegno civile. Giulietti alla nostra scuola Ilaria Alpi

Il presidente della Federazione Nazionale della Stampa Giuseppe Giulietti ha incontrato la preside della scuola media di lingua italiana di Bolzano Sabine Giunta, ringraziandola di aver voluto ricordare l’impegno professionale della giornalista del Tg3 Ilaria Alpi, assassinata a Mogadiscio nel marzo 1994 assieme al cineoperatore Miran Hrovatin. “Sbaglia chi pensa che una targa sia solo commemorazione, perché porta conseguenze tangibili: ricordare significa seminare. ” ha detto Giulietti. 
La scuola è stata intitolata alla giornalista nel 2016 dopo un referendum interno alla scuola a cui ha partecipato il corpo docente e parte dei 200 alunni iscritti. Ogni anno, a marzo, i ragazzi organizzano un flashmob per ricordare la giornalista. (Articolo TGR)

25 Settembre 2020 Noi ci siamo 2.1

📣 è arrivato il momento tanto atteso. Eccovi il link per la prima puntata di #NOICISIAMO in onda oggi alle ⏰16.30‼️
Prima puntata della seconda stagione di Noi ci siamo.🔝
In studio la Dirigente Sabine Giunta, Tiziana Sottovia, Giuseppe Salerno, Sara Mosele e il nostro regista Walter Donegà. https://youtu.be/u6fMURjjjQM

7 Settembre 2020 SERVIZIO SPORTELLO AL PUBBLICO SEGRETERIA

In questo periodo di ripartenza, per evitare assembramenti, si chiede a tutta l’utenza, docenti, genitori, di contattare preventivamente la segreteria per email ic.bolzano1@scuola.alto-adige.it o al numero telefonico 0471-973414, per verificare se la propria istanza possa essere evasa via email, evitando di presentarsi di persona, oppure per prenotare un appuntamento.

Gli orari di accesso allo sportello, solamente previo appuntamento, rimangono invariati e sono:

Lunedì dalle ore 08.00 alle ore 11.00;

Martedì dalle ore 08.00 alle ore 10.00 e dalle ore 16.00 alle ore 17.00;

Mercoledì dalle ore 08.00 alle ore 11.00;

Giovedì dalle ore 08.00 alle ore 10.00 e dalle ore 16.00 alle ore 17.00;

Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 11.00.

Si ricorda che l’utenza sarà sottoposta a pre-accettazione. Sarà infatti, rilevata la temperatura corporea e richiesta l’igienizzazione delle mani all’accesso. L’accesso dovrà avvenire con adeguata protezione per il viso (maschera protettiva bocca-naso).